Villa Baglioni

Villa

es

lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato

lunedì - sabato 10.00 - 13.00
martedì - mercoledì - giovedì 14.00 - 18.00


es

domenica

es

intero: 5€

gruppi oltre 5 persone: 3€

scolaresche, studenti, under 10, over 65, guide autorizzate: gratuito

Nel 1718 Giovanni Battista Baglioni acquistò un seicentesco palazzo dominicale con relative dipendenze a Massanzago, e vi compì lavori di ampliamento e modifica.

Il corpo padronale, restaurato negli anni Settanta del XX secolo e ora sede del Municipio, è un massiccio parallelepipedo di due piani più soffitte, con numerose finestre. L’unica decorazione è data dal timpano che conclude le facciate.

La fama di questa villa è legata alla decorazione interna: gli affreschi del giovane Giovanni Battista Tiepolo, che decorò il salone centrale con il Trionfo dell’Aurora e vicende del mito di Fetonte, rappresentano il suo primo incarico di questo genere e danno già un saggio eloquente delle sue notevoli capacità artistiche e narrative.

Villa Baglioni

Via Roma, 59 - Massanzago (PD)

es +39 049/5797001